Parsec Consortium con la Cooperativa Il Cammino offrono un’opportunità per 8 ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 28 anni per il progetto RESIDENZIALITà FRA APPARTENENEZA E SVINCOLO 2019 con sede presso il Gruppo Appartamento Felix e La casa Famiglia Sesamo. Il progetto prevede le attività all’interno di due case famiglia residenziali rivolte a minori di età compresa fra i 15 e 18 anni che hanno l’obiettivo di sostenere i minori in situazioni di marginalità sociale e devianza, tutelando il loro diritto a crescere all’interno di un contesto sano, in un ambiente in cui possano sviluppare liberamente i propri interessi e ricevere quel sostegno e quelle cure necessarie per lo sviluppo della personalità.

Informazioni sul bando

È avviato il Bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale nella Regione Lazio con scadenza entro le ore 14.00 del 10 ottobre 2019.

Per facilitare la partecipazione dei giovani è disponibile il sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it  che, potrà meglio orientarli tra le tante informazioni.

Alla selezione potranno partecipare ragazze e ragazzi interessati ad un’esperienza di cittadinanza attiva nei settori dell’assistenza, della protezione civile e dell’ambiente, del patrimonio artistico e culturale, dell’educazione e promozione culturale.
È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile.
La candidatura si potrà effettuare in modalità esclusivamente on-line attraverso la piattaforma “Domanda on Line” (DOL), raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it  Per accedervi i cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia devono dotarsi dello SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.
La piattaforma, che consente di compilare la domanda di partecipazione e di presentarla, ha una pagina principale “Domanda di partecipazione” strutturata in 3 sezioni, riguardanti la scelta del progetto, l’inserimento dei propri dati e dichiarazioni, nonché la possibilità di allegare il proprio curriculum, e di un tasto “Presenta la domanda”. Per poter presentare la domanda occorre completare le tre sezioni. Durante la compilazione della seconda e della terza sezione si potrà non solo modificare ma anche salvare e controllare i dati. Infatti il sistema, attraverso il tasto “Salva”, memorizza i dati già inseriti e li ripropone all’accesso successivo, mentre con il tasto “Controlla” il sistema verifica se si è dimenticato di compilare qualche campo obbligatorio o c’è qualche incongruenza tra alcuni dati. Confermata e inoltrata la domanda on-line, che potrà essere solo una per tutto il Bando, sarà il Sistema di protocollo del Dipartimento ad inviare al candidato, tramite posta elettronica, la ricevuta di attestazione della candidatura con il numero di protocollo e la data e l’orario di presentazione della domanda stessa. Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line sopra descritta entro e non oltre le ore 14:00 del 10 ottobre 2019
Il candidato che si candiderà per il nostro progetto, sarà successivamente convocato da Parsec Consortium per effettuare la selezione con il necessario colloquio conoscitivo. Le informazioni relative la selezione saranno comunque reperibili su questo stesso sito.

Requisiti e condizioni di ammissione

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini italiani;
  • cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Non può partecipare:

 

  • chi abbia già prestato o stia prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbia interrotto il servizio prima della scadenza prevista (a meno che l’interruzione sia stata causata dal superamento dei giorni di malattia);
  • chi abbia in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo

 

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda
e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.
Scarica il bando che specifica più approfonditamente i requisiti e le procedure.

Scarica la scheda del progetto di Parsec Consortium “Residenzialità fra appartenenza e svincolo” per approfondire i contenuti.
L’impegno presso la Casa Famiglia Felix (gestita dalla Parsec Cooperativa) o La casa Famiglia Sesamo Gestita dalla Cooperativa Il Cammino) sarà di 25 ore settimanali per 5 giorni a settimana. Il compenso mensile di € 439,50 sarà corrisposto direttamente dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare la segreteria, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:30 alle ore 16:30, al numero 0686209991.