Obiettivo: elaborare a partire dall’analisi degli standard di qualità esistenti e dalle esperienze territoriali metodi e strumenti per la definizione di standard di qualità rispettosi delle 3 dimensioni: a) qualità del servizio (client oriented); b) qualità dei rapporti di lavoro (workers oriented); c) qualità comunitaria

Attività e mezzi: Le attività ed i mezzi proposti sono:

  1. Analisi europee condotte da un gruppo di lavoro creato da esperti REVES all’interno del settore SSIG
  2. Un test d’analisi locale relativo allo stato dell’arte condotto da esperti locali appartenenti ad un numero limitato di territori partner
  3. Una ricerca sui metodi per migliorare gli standard di qualità condotta da un gruppo di lavoro formato da rappresentanti degli stakeholders dei territori partner, da rappresentanti dei gruppi europei di stakeholders, rappresentanti delle istituzioni (come OECD, CESE e CoR)
  4. Una simulazione territoriale da parte dei partners territoriali relativa ai possibili miglioramenti delle politiche riguardanti la fornitura di SSIG secondo i meccanismi definiti in precedenza.

Il prodotto di ciascuna fase sarà discusso nel corso di 4 workshops condotti in 4 territori partner.

I risultati di tali attività saranno in seguito raccolti in:

  1. Una pubblicazione all’interno dell’edizione TSR®
  2. Raccomandazioni agli organismi pubblici europei, nazionali e locali, così come agli stakeholder dell’economia sociale

Ente finanziatore: CE

Partner: 22 da 6 paesi europei